3 ottobre 2012

Sweet Potato Cake.

Quando l'autunno arriva, i sapori si organizzano. La natura matura, riduce tutto all'essenziale. Si esprime come essenza.
L'autunno, in fondo, sta alla natura come il passito al moscato. 
E, come il passito, i sapori di questa stagione si esprimono dolci e decisi. I miei preferiti.
I giorni trascorrono affacciata su tante finestre, piena di stupore per la bellezza che trovo, piena di domande sulla bellezza che cerco.
I giorni trascorrono riuscendo a fare meno di quanto, mi sembra, la mia vita possa contenere. Ma forse è solo l'autunno. La maturità che riporta all'essenziale. A un sapore dolce e deciso.





ingredienti
300 g di farina
100 g di zucchero di canna
250 g di patate dolci
2 uova
160 ml di latte intero
60 ml di olio di semi
50 g di mirtilli rossi essiccati
4 noci ridotte in pezzi
2 cucchiaini di baking powder
1 presa di sale


Lessare le patate dolci e ridurle in purea. 
Accendere il forno a 190°C.
Preparare in una ciotola ampia tutti gli ingredienti secchi. In un'altra battere leggermente le uova con il latte e l'olio di semi. Aggiungere al composto liquido la purea di patate e amalgamare bene.
Versare il composto negli ingredienti secchi e mescolare  con pochi movimenti dall'alto verso il basso, fino ad assorbimento della farina.
Versare in uno stampo da cake precedentemente imburrato e leggermente infarinato. Cuocere per un'ora cira.

11 commenti:

la signorina pici e castagne ha detto...

io pure ho cucinato con le patate dolci l' altro giorno!!!!!!!!!!!! ahahahahaha....
ma ci ho fatto una cosa salata :OP
questa torta invece mi sembra una di quelle cose buonissime che animano il tè delle 5!
un bacione tesoro!!!!!! a domenica! ^_^

Valentina ha detto...

*serena, hai fatto centro! l'ho preparata per un tea tra amiche lunedì pomeriggio...un successo! di quelle cose che vai a colpo sicuro e poi si fa in un attimo, io avevo bollito la mattina le patate e prima che arrivassero ho mescolato e infornato. baci, a domenica, non vedo l'ora!

Isabella Paglia ha detto...

Fantastico il tuo blog!Mi piace il tuo stile essenziale molto chic e tutto il resto!
bello incontrarti
isa :-)

Unknown ha detto...

piacerebbe tanto a patù, sai?
e concordo con Isabella... sei chic, mia cara! ;)

Valentina ha detto...

*isabella, che piacere averti qui! dette da te, queste parole valgono doppio! grazie grazie, sono sempre poco convinta di quello che faccio e mi fa piacere che a persone come te possa piacere. un abbraccio!

*tesoro mio...ti adoro! e penso che sì, potrebbe essere una buona merendina per voi! baci gatati (ma lo sai che l'ho sognato stanotte il tuo gatato?) :)
p.s. quanto sono importanti le tue parole, ti voglio bene!

Sara ha detto...

Wow! che bello cucinare le patate dolci in un cake così buono, con le noci...mi sa che lo faccio stasera stessa per la colazione di domattina!ma che idea, grazie!

Valentina ha detto...

*sara, oltre che per la colazione, ti accorgerai che il pensiero sarà lì pure per la merenda. e lo spuntino. e il dopo cena...insomma, fino a che non finisce! è buono e semplice, la consistenza davvero speciale. un bacio!

Fabiano Guatteri ha detto...

Un ottimo modo di valorizzare le patate dolci. La ricetta è veramente accattivante. Mi piace.

Valentina ha detto...

sì, di quelle semplici che danno soddisfazione... grazie! :)

ilgamberorusso ha detto...

Ciao Valentina :-) mi sono persa qualche post ma quando mi succede mi sento come chi ha risparmiato un cioccolatino da gustare prima di chiudere la serata!!!
Ci sono dei blog che mi piace leggere e quando finisco di leggere amo rileggere, il tuo è tra questi! :-)

Valentina ha detto...

*laura cara, proprio bella l'immagine del cioccolatino...grazie! io in questo periodo sono ai minimi storici di navigazione, anche io vorrei avere più tempo per tutti voi...baci,baci.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...